search
top

SOLIDARIETA AL POPOLO INDIANO ED AL GOVERNO DEL KERALA!

Dimensione Testo » Grande | Piccolo


SOLIDARIETA AL POPOLO ED AL GOVERNO DEL KERALA!

 

Il Partito della Rifondazione Comunista esprime la propria soddisfazione per la soluzione

dei due marò italiani.

Ricorda che l’accusa non è di pesca abusiva ma di omicidio ed a essere uccisi sono stati

due pescatori del Kerala .

Si è invocato l’onore violato dell’Italia ed allora noi ricordiamo che i due top gun del Cermis (40 morti)non sono mai stati processati in Italia e che il marò Lozano non è mai stato interrogato in Italia per l’uccisione di Calipari.

L’onore di un paese si misura dall’attenzione che si ha verso le fasce svantaggiate

L’onore di un paese si misura dal ripudio della guerra e dalla scelta della pace come unica opzione

per la risoluzione dei conflitti.

Nessun cavillo giuridico e nessuna astuzia diplomatica potevano giustificare la mancata restituzione dei due fucilieri

al Governo del KERALA per un giusto processo.

Noi abbiamo piena fiducia nella imparzialità della giustizia indiana e chiediamo con forza

le dimissioni di un inesistente Ministro Terzi e del Ministro della Difesa ,il Generale Di Paola .

 

 

Massimo comunale

 

circolo di guastalla

 

22/03/2013



Condividi la Notizia:

3 Commenti a “SOLIDARIETA AL POPOLO INDIANO ED AL GOVERNO DEL KERALA!”

  1. Lino scrive:

    Una volta verificata la competenza territoriale se indiana o italiana in relazione al luogo in cui è stato commesso il fatto, se si è trattato di omicidio come tale deve essere giudicato, sia dall’Italia che dall’India.

    Per le altre considerazioni piena condivisione.

    Ciao

  2. Pier scrive:

    Sono felice dei tanti contatti per il comunicato sui marò, evidentemente ho sottovalutato la gente, ma sono contento di essermi sbagliato.
    Buona giornata

  3. Ric scrive:

    Concordo pienamente con la petizione a favore

top