search
top

il primo consiglio della nuova amministrazione!

Dimensione Testo » Grande | Piccolo


PRIMO CONSIGLIO DELLA NUOVA AMMINISTRAZIONE!

 

Come prevedibile tutto esaurito ed atmosfera da prima volta per tanti.

Il primo Consiglio di una emozionata Camilla Verona,la prima volta per tanti  assessori e consiglieri.

La prima volta,dopo 10 anni,senza Massimo Comunale e confesso di essermi emozionato.

Ho rivissuto in un flash 5 anni di tenace opposizione,di caparbia opposizione,al limite delle mie forze fisiche e psichiche,scarsamente riconosciuta ,sottostimata al punto che mi è stato rimproverato di non aver ottenuto grandi risultati.

I patrocini onerosi ,lo scandalo Enci,i libri di storia antica,le associazioni amiche,il corso sulla privacy,il piano colori,la tassa affissioni mai riscossa.

Su tutto ho(abbiamo) dato battaglia e di rospi ne ho(abbiamo) ingoiati tanti ma : ieri sera è cominciata un’altra storia.

Intanto un nuovo Presidente del Consiglio ,Gabriele Maestri.

Niente da dire,serio,rispettoso e rispettabile.

Nominato un vice ,inutile,non necessario ,anche se correttamente nominato dalle opposizioni.

Capogruppo del PD Dallasta Paolo,il più votato e predestinato astro nascente della locale sezione del partito,

non è renziano e questo denota personalità non comune,di questi tempi!

 

Capogruppo 5 Stelle Corradini:ha grandi responsabilità e dovrà imparare in fretta.

Il movimento 5 stelle è bene comune,al di là di Grillo e Casaleggio.

La difesa dell’ambiente,la trasparenza (ricordate il comune casa di vetro?),la denuncia di ogni possibile conflitto di interessi,la pubblicazione on line di tutti i redditi degli amministratori,

c’è da lavorare e lo sa bene.

 

Capogruppo ex Centro dx,Elisa Rodolfi:subito aggressiva,ha promesso battaglia ma anche proposte.

Non ama e non è riamata dal Sindaco e le ha subito rinfacciato di aver fatto opposizione sterile.

 

Il Sindaco,dal so canto, ha promesso un gioco di squadra ed ha garantito sulla bontà degli assessori.

È interesse comune che sia cosi,il lavoro non manca a Guastalla.

Case popolari mai assegnate ed in perenne ristrutturazione Acer(un vero scandalo),trivellazioni pericolose e dannose per un territorio già al collasso idrogeologico,un Ospedale in declino continuo,

la legalità come valore da riaffermare nelle tematiche di lavoro all’interno dell’Unione dei Comuni(

il servizio educatori territoriali soppresso per non stabilizzare chi ne aveva diritto).

Il lavoro non manca e non mancherà la mia voce,tutte le volte che sarà necessario

potrete contare sulla mia penna” verdadera”e sulla mia mano franca.

 

Massimo comunale

ex consigliere PRC

GUASTALLA 07/06/14



Condividi la Notizia:

Un Commento a “il primo consiglio della nuova amministrazione!”

  1. massimo scrive:

    due notizie che riguardano il vice sindaco!
    non è più il presidente del circolo 1 maggio e non è più presidente della cooperativa anffas!

top